Dove il vento grida più forte. La mia seconda vita con il popolo dei ghiacci Robert Peroni

ISBN: 9788868362140

Published:

Paperback

211 pages


Description

Dove il vento grida più forte. La mia seconda vita con il popolo dei ghiacci  by  Robert Peroni

Dove il vento grida più forte. La mia seconda vita con il popolo dei ghiacci by Robert Peroni
| Paperback | PDF, EPUB, FB2, DjVu, AUDIO, mp3, ZIP | 211 pages | ISBN: 9788868362140 | 4.13 Mb

Quando Robert Peroni, trentanni fa, arriva in Groenlandia per battere lennesimo record, si sente sperduto: una famiglia in Italia, e una professione, quella di esploratore, di cui non capisce più il senso. A ridare una direzione alla sua vita sonoMoreQuando Robert Peroni, trentanni fa, arriva in Groenlandia per battere lennesimo record, si sente sperduto: una famiglia in Italia, e una professione, quella di esploratore, di cui non capisce più il senso. A ridare una direzione alla sua vita sono gli inuit, vero nome degli «eschimesi»: nonostante i bianchi da anni impongano divieti che impediscono loro di vivere dignitosamente, lo accolgono come un amico, perché ogni uomo è solo se stesso e la solidarietà è un dovere.

Affascinato da questa cultura, Robert si trasferisce nel centro più grosso della costa orientale, un paese di duemila abitanti, isolato nove mesi lanno, e ne abbraccia la lingua, gli usi, le regole non scritte. Come il rifiuto di lamentarsi: la fame, il freddo, le privazioni sono accettate con il sorriso sulle labbra, perché soffrire è parte dellesistenza. Da loro impara ad ascoltare le storie che porta il vento, la bellezza di vivere nel presente e la poesia nascosta nello sciamanesimo. Dove il vento grida più forte racconta lincontro con un popolo straordinario, che ha come unica arma la dolcezza, e con una terra ostile e meravigliosa, in cui la natura è madre e matrigna, dispensatrice di vita e di morte.

Robert invita noi «bianchi», che ci riteniamo depositari di una civiltà superiore ma non siamo più capaci neppure di sorprenderci, a guardare quel mondo con occhi nuovi. In fondo, chi sono i veri primitivi: noi, che in trentanni abbiamo distrutto una civiltà millenaria, o gli inuit, che in quattromila anni non hanno mai fatto una guerra?



Enter the sum





Related Archive Books



Related Books


Comments

Comments for "Dove il vento grida più forte. La mia seconda vita con il popolo dei ghiacci":


e-kocur.pl

©2013-2015 | DMCA | Contact us